Come installare Node.js su Mac OS X

Tempo di lettura: 3 minuti
Guida per installare Node.js su Mac OS X

Adesso che sai cos’è Node.js vuoi subito provare i primi esercizi nel tuo Macintosh ma devi prima installarlo. In questo tutorial ti spiegherò come installare Node.js sul Mac nel giro di pochi minuti, e sarai subito pronto a scrivere ed eseguire i tuoi codici con Node!

Se sei un utente Mac OS X, vai nell’area download del sito di Node.js e seleziona la voce “macOS Installer”.

Scarica Node.js per MacOS dal sito ufficiale nodejs.org
Scarica Node.js per MacOS dal sito ufficiale nodejs.org

Puoi scegliere tra due formati, .pkg e .tar.gz, io ti consiglio il classico .pkg quindi scaricalo e avvia l’installazione.

Installare Node.js su MacOS
Installare Node.js su MacOS

Si aprirà la schermata assistita e dovrai cliccare su “Continue”, “Continue”,”Continue”, e poi “Finish”.

Installazione completata, ottimo!
Installazione completata, ottimo!

Hai già finito!

Adesso che hai completato l’installazione (è stato difficile?), dobbiamo verificare che tutto funzioni correttamente aprendo il Terminale.

Se non sai come fare, apri il Finder, cerca “Applications” e seleziona “Terminal”.

Aprire terminale su Mac
Aprire terminale su Mac

Visto che d’ora in poi lo userai spesso, ti consiglio di crearti un collegamento sul desktop.

Iniziamo digitando il comando “node -v”, in questo modo otterrai il numero della versione che hai installato.

Verifica l'installazione con il comando: nove -v
Verifica l’installazione con il comando: nove -v

Se ti restituisce un numero (il numero di versione potrebbe essere diverso dal mio) significa che hai fatto tutto correttamente, se invece dovessi avere degli errori allora c’è stato qualche problema con l’installazione e devi rifarla.

Ora prova a digitare il comando “node”.

Console interattiva Javascript con il comando: node
Console interattiva Javascript con il comando: node

Ti verrà aperto l’interprete interattivo, puoi provare a scrivere dei comandi Javascript e lui li eseguirà all’istante! Ad esempio, io ho fatto una somma, 2+2.

Ottimo, funziona tutto alla perfezione! Per uscire dall’interprete premi CTRL + D (è la classica combinazione di tasti classica che viene usata per uscire dagli interpreti su Mac e Linux).

So già cosa stai pensando:

  Dovrò scrivere i miei codici Node.js dentro questo scomodo interprete?

Certo che no!

Lo useremo principalmente per fare test.

Userai il terminale solo per richiamare un tuo file .js per eseguirlo tramite Node, nel prossimo tutorial ti farò vedere come.


L’articolo che hai appena letto fa parte di una lunga serie di guide e tutorial tradotte in italiano e distribuite gratuitamente. In particolare questo articolo si basa sui testi inglesi di Mathieu Nebra (Ultra fast applications using Node.js), con licenza CC BY-NC-SA. Questo articolo è sotto la stessa licenza.